Al porto di Palermo traghetto da Tunisi con 100 italiani, macchinista ricoverato al Cervello

È arrivato al porto si Palermo il traghetto della Grandi Navi Veloci con a bordo 100 passeggeri italiani provenienti dalla Tunisia.

Un macchinista dell’imbarcazione con febbre alta e probabilmente infezione polmonare sta per essere ricoverato all’ospedale Cervello con un’ambulanza con biocontenimento.

Non si sa se sia affetto da Covid19. Gli altri passeggeri stanno bene e sono stati presi in carico dai sanitari dell’Asp. L’intera operazione è coordinata dal 118 con l’azienda sanitaria e la Capitaneria di Porto.

Fonte Blog Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: