Coronavirus, impennata di contagiati in provincia di Agrigento

Il numero dei contagiati da Covid-19, per Agrigento e provincia, sale. E lo fa, purtroppo, in maniera drammatica. La nonna dell’infermiere trentenne di Casteltermini, risultato positivo al Coronavirus martedì, è morta all’ospedale di Mussomeli. La novantenne è stata sottoposta a tampone post-mortem che ha dato esito positivo.

La tragedia, nell’ospedale di Mussomeli, si è verificata martedì pomeriggio, nel reparto di lungodegenza dove la donna era ricoverata per un intervento chirurgico. Con questa tragedia sono saliti, complessivamente, a 114 i contagiati agrigentini. Ed è cresciuto anche il numero dei deceduti: martedì risultavano essere 10 e ieri erano invece 11.

Fonte GDS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: