Coronavirus, verso la chiusura di scuole ed atenei

Scuole e università chiuse in tutta Italia a partire da domani e fino a metà marzo. Sono poche righe battute dalle agenzie di stampa ad annunciare le ultime misure che sarebbero stata decise dal Governo mentre è in corso a Palazzo Chigi la riunione tra il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e i ministri per fare il punto sugli interventi da mettere in campo.

La linea, stando a quanto trapela anche dalle riunioni che si sono tenute ieri tra il premier, i capi delegazione della maggioranza e i capigruppo dei partiti, è quella di puntare alla gestione dell’emergenza sanitaria e solo in un secondo momento concentrarsi sul rilancio delle misure economiche.

“Nessuna decisione sulle scuole è stata presa – precisa la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina – non c’è la chiusura al momento. Abbiamo chiesto al comitato tecnico-scientifico una valutazione, un parere se lasciare aperte le scuole o se chiuderle che sia proporzionale allo scenario epidemiologico del paese in questo momento. Questa decisione arriverà nelle prossime ore”.

Fonte Castelvetranoselinunte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: