Emergenza Covid: Rotaract dona 500€ per beni alimentari di prima necessità

Il Rotaract Club Castelvetrano Valle del Belice ha donato 500€ per l’acquisto di box, contenenti beni alimentari di prima necessità, in collaborazione con la Ditta Rizzo e il comitato locale Croce Rossa Italiana, da donare alle famiglie bisognose della nostra città.

Queste le parole del presidente Francesco Lisciandra: “In un momento difficile e delicato come questo, ci è sembrato doveroso fare la nostra parte. Il Club che rappresento è sempre stato sensibile alle difficoltà del territorio; il service è la nostra priorità. Molte famiglie, purtroppo, oggi si trovano ancora più in difficoltà, perché la pandemia ha provocato una crisi senza precedenti. Abbiamo, pertanto, deciso di acquistare 143 box-cibo che serviranno a portare un “piccolo” contributo ai più bisognosi. Ringrazio la Ditta Rizzo Alimentari per la collaborazione, ma soprattutto la Croce Rossa di Castelvetrano, angeli custodi di molte vite, che distribuiranno personalmente a ciascuna famiglia i box alimentari. Siamo disponibili in futuro ad intervenire nuovamente, qualora ci fosse bisogno. Con l’auspicio che l’emergenza possa giungere al termine”.



Addetto stampa Rotaract Club Castelvetrano Valle del Belice Paola Messina

Fonte Castelvetranonews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: