INPS, tentativo di truffa su bonus da 600€

L’INPS ha avvisato tutti gli utenti che è in corso un tentativo di truffa tramite e-mail di phishing con lo scopo di sottrarre in maniera fraudolenta il numero di carta di credito. In che modo? Si dà come motivazione la possibilità di ottenere un rimborso o l’erogazione del bonus da 600 euro.

In un comunicato l’INPS ha invitato «tutti gli utenti a ignorare email che propongono di cliccare su un link per ottenere il pagamento del Bonus 600 euro o qualsiasi forma di rimborso da parte dell’Inps. Si ricorda che le informazioni sulle prestazioni Inps sono consultabili esclusivamente accedendo direttamente dal portale www.inps.it e che l’Inpa, per motivi di sicurezza, non invia in nessun caso mail contenenti link cliccabili».

Ricordiamo che per phishing s’intende un tipo di truffa effettuata su internet attraverso cui un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso, fingendosi un ente affidabile in una comunicazione digitale. Soprattutto si usano i messaggi di posta elettronica.

Fonte Blog Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: