La Guardia di Finanza ci spieghi perché ha fatto salire un’inviata di Barbara D’Urso sull’elicottero

Quando inizi a perdere un po’ di pubblico, in qualche modo devi cercare di riportarlo a casa. Escludendo il porta a porta, perché (ammettiamolo) è un po’ cheap, forse l’idea di inseguire gli spettatori con un elicottero della Guardia di Finanza può essere una strada.

Un po’ tortuosa e invisa ai più (sui social gliene hanno scritte di tutti i colori); probabilmente insolita. Ma senza dubbio spettacolare. E quindi tutta da provare.

Deve averci pensato Barbara D’Urso, che ieri a Pomeriggio 5 ha mandato in onda un collegamento da Venezia con una sua inviata piazzata su un elicottero dei finanzieri a volo radente sulla Laguna.

A fare che cosa, direte voi? Beh, ma è chiaro: a inseguire un tizio che camminava (e poi correva: mi sarei spaventato anch’io, dico la verità) da solo sulla spiaggia. In sovraimpressione ci si riferiva apertamente all’emergenza Covid-19 ma mancava soltanto un bel titolone con cararatteri di scatola lampeggianti: “CORONAVIRUS, PASQUETTA DI SANGUE”. Peccato, ma pare che gli autori ci stiano lavorando per il futuro.

La sovraeccitata giornalista (si immagina) di Videonews, la testata che realizza il programma, ha chiamato la conduttrice con fare concitato, manco se avessero intercettato un pericoloso latitante: “Barbara Barbara, allora: l’elicottero ha segnalato quella persona sulla spiaggia, ma lui ha aumentato il passo e sta scappando, quindi ora lo stiamo inseguendo, non so se si può vedere… I finanzieri hanno iniziato a correre, perché lui si sta allontanando tra le case… Eccolo lì, vedi Barbara… Andrea inquadra!” intima l’inviata provvista di guanti e mascherina al suo cameraman.

E sono proprio questi momenti, quelli in cui ti mancano tanto i sempre provvidenziali cecchini appostati fra i tetti, che ti domandi dove hai sbagliato nella vita. Ma ecco che la prontissima cronista sposta subito l’attenzione altrove: “E giù ci sono i Poliziotti che stanno bloccando altre persone!”. Come a dire: anche se questo criminale di runner solitario ci scappa, qualche scalpo lo portiamo comunque a casa.

In tutto questo Carmelita (che dopo il suo “Eterno riposo” recitato in diretta con Matteo Salvini si trova a dover fare i conti con una petizione aperta su Change.org contro la sua tv arrivata a oggi all’incredibile cifra di 465mila firmatari) commentava con aria grave: “Sì, lo sto vedendo…”. Compiacendosi poco prima del bel posizionamento della sua fidata inviata: “Siamo sull’elicottero della Guardia di Finanza che è proprio lì a fare cosa? A controllare…”, ecc. ecc.

Fonte TPI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: