Riapertura discoteche, la Regione frena: “Ok solo per ascoltare musica all’aperto”

sicilia apertura discoteche

Come avevamo anticipato qualche giorno fa, nell’ordinanza di Musumeci è chiaramente detto che dall’8 giugno possono ripartire anche le discoteche.

Avevamo sollevato i nostri dubbi circa l’adeguatezza di questa decione.
Infatti adesso la Regione fa un passo indietro.

Musumeci ha posto dei paletti: “Se è un luogo dove ascoltare musica all’aperto, allora siamo pronti a farlo, ma se un luogo in cui mettere in 50 metri quadrati 30-40-50 persone allora diventa veramente difficile”.

Musumeci continua con una metafora culinaria: “Siamo ancora in emergenza e bisogna capire che a piccole fette possiamo mangiare la torta, ma non tentare di abbuffarci…”.

Il Dpcm di Conte prevede che tutto il settore dell’intrattenimento notturno rimanga fermo fino al prossimo 15 giugno e Roma non ha indicato deroghe alle singole regioni.

In sostanza, meglio evitare luoghi affollati come le discoteche e se si vuole ascoltare della buona musica, lo si faccia a casa.

Segui la nostra Pagina Facebook.

Leggi le altre notizie di oggi su Selinews.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: