Troppa gente a spasso in Sicilia: arriva l’Esercito e aumentano i controlli nelle città

Dopo le richieste del presidente della Regione Siciliana al ministro dell’Interno via libera al pattugliamento dei militari per contenere il contagio da Coronavirus.

Alla fine è arrivata la notizia. Arriva l’Esercito per aumentare i controlli nelle strade delle città siciliane e nei punti di sbarco passeggeri.

Dopo la richiesta del presidente della Regione Siciliana al ministro dell’Interno è arrivata la rassicurazione. Una parte dei militari dell’Esercito in servizio in Sicilia sarà impiegata dal 20 marzo nelle pattuglie di vigilanza urbana e nei punti di arrivo dei passeggeri.

Lo ha assicurato il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, in un colloquio con il presidente Nello Musumeci. Il governatore dell’Isola aveva avanzato un’ulteriore richiesta formale, in tal senso, al capo del Viminale, allarmato dalla crescita del tasso di contagio che da alcuni giorni si registra in Sicilia.

Fonte Balarm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: